Ricerca a testo integrale

Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



3a serie di assegni per l’innovazione: attribuzione conclusa

Si è conclusa l’attribuzione della 3a serie di assegni per l’innovazione. Dal 1° giugno 2011, data di inizio dell’offerta, la CTI ha ricevuto complessivamente 297 richieste. Con 133 assegni è stato possibile soddisfare il 62 % delle richieste, fino ad esaurimento dello stanziamento di un milione di franchi.

Da questo momento la CTI non accoglie più richieste di assegni per l’innovazione.

La documentazione relativa alle pratiche resta ancora a disposizione su questo sito per i destinatari degli assegni accordati.

Ricordiamo ai partner che hanno ricevuto un assegno per l’innovazione che i lavori di progetto devono terminare entro un anno dall’attribuzione del finanziamento.

Fatti e cifre

Metà delle 215 richieste esaminate sono state presentate da piccolissime imprese con al massimo 5 dipendenti. Per il 41% dei richiedenti si tratta della prima collaborazione con un'istituzione di ricerca e per il 71% della prima domanda di promozione presentata alla CTI. Il fatto che per la maggior parte dei richiedenti questo sia il primo contatto con la CTI dimostra che l'assegno per l'innovazione rappresenta un ottimo strumento di sviluppo per i progetti di R&S.

Stiamo vagliando la possibilità di bandire altri assegni per l'innovazione nel 2012.

Per domande potete rivolgervi alla signora Nelma Simao al seguente indirizzo di posta elettronica:

Fine zona contenuto

Documenti 3a serie 2011

Tipo:  PDF

20.05.2011 | 227 kb | PDF
Tipo:  PDF

20.05.2011 | 177 kb | PDF
Tipo:  DOC

20.05.2011 | 74 kb | DOC
Tipo:  DOC

20.05.2011 | 87 kb | DOC
Tipo:  DOC

20.05.2011 | 74 kb | DOC

Stato attribuzione 3a serie 2011

(11.11.2011)

- 297 richieste presentate
- 133 richieste approvate
- 82 richieste bocciate
-> (34 per motivi formali)
- 0 assegni disponibili

2a serie 2010 – cleantech



http://www.kti.admin.ch/projektfoerderung/00029/index.html?lang=it